Expo 2015 sbarca a Venezia: un film che racconta il cambiamento. Presentato "Exchanges. Expo cambia il mondo" di Monica Maggioni

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

915
58 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Venezia (TMNews) - Le esposizioni universali come momenti di grande cambiamento: è questo il tema del docufilm di Monica Maggioni "Exchanges. Expo cambia il mondo", presentato a Venezia alla Biennale di Architettura e alla Mostra del Cinema. All'Arsenale la giornalista ha raccontato che, nella storia, le esposizioni hanno davvero cambiato i panorami fisici e sociali. "Quello che si scopre - ha detto la Maggioni - seguendo le tracce di questo lavoro è che ha ancora molto senso parlare di un esposizione e parlare di un momento in cui le persone si incontrano". L'amministratore delegato di Expo 2015, Giuseppe Sala, ha sottolineato l'importanza di spiegare l'evento al pubblico. "L'Expo non è qualcosa di semplice da spiegare - ha detto - bisogna avvicinare la gente sia per spiegare che cos'è, sia per trasmettere questo senso di simpatia dell'operazione. Da qual il documentario della Maggioni, ma da qual il fatto che noi, soprattutto da adesso in poi, dovremo fare un tour italiano e internazionale per portare il nostro verbo". Presente alla proiezione del film anche il sindaco di Venezia, Giorgio Orsoni, che ha ribadito l'impegno per fare sinergia su un evento che è milanese, ma anche nazionale. "Penso che dovremmo tutti rimboccarci le maniche - ha detto il primo cittadino - per fare in modo che l'Expo di Milano riesca al meglio nell'interesse evidentemente di tutti". Di un'Italia che fa sinergia intorno all'Expo e al turismo ha parlato anche Diana Bracco, commissario generale del Padiglione Italia. "Il nostro obiettivo - ha spiegato - è di creare proprio dei link che favoriscano il flusso dei visitatori, visitatori di diversi livelli e che rimangano anche nel dopo". Prima della proiezione del film di Monica Maggioni il presidente della Biennale Paolo Baratta ha anche annunciato che, eccezionalmente, nel 2015 l'evento veneziano anticiperà la propria apertura proprio per coincidere con l'Expo milanese.

0 commenti