Attivista dell'opposizione condannata a 8 anni in Russia

Prova il nostro nuovo lettore
8 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Un'attivista è stata condannata a otto anni di carcere in Russia per spaccio di droga, secondo l'opposizione si tratta di una nuova vittima del giro di vite del Cremlino contro il dissenso. Taisiya Osipova, 28 anni, dovrà scontare una pena doppia rispetto ai quattro anni chiesti dal pubblico ministero di Smolensk, dove si trova in detenzione preventiva dal 2010 quando fu arrestata.

...
http://it.euronews.net/

0 commenti