Vuoi rimuovere tutte le tue ricerche recenti?

Tutte le ricerche recenti saranno cancellate

Video-choc: la violenta aggressione al presidente del Mali. Diffuso da Jeune Afrique: Traorè lasciato a terra mezzo morto

5 anni fa424 views

Roma, (TMNews) - Sono immagini violente che mostrano l'aggressione al presidente ad interim del Mali, Dioncounda Traorè, nel suo ufficio a Koulouba, vicino Bamako. L'agenzia panafricana Jeune Afrique ha diffuso il video dell'aggressione subita il 21 maggio per opera di un gruppo di manifestanti che ha fatto irruzione nell'ufficio, al grido di "uccidiamolo, uccidiamolo".Calci, pugni, e perfino un militare che ha scagliato un casco addosso al presidente: una folla impazzita ha attaccato il politico, che poi è stato lasciato a terra tramortito, prima di essere trasportato in ospedale. Traorè, 70 anni, doveva condurre il Mali nel periodo di transizione verso le elezioni e fronteggiare la rivolta nel nord.Il video viene diffuso proprio nel giorno in cui si sono svolti due processi davanti al Tribunale di Bamako, che vedono coinvolte tre persone ritenute le menti della manifestazione e altri tre presunti autori dell'aggressione. Il procuratore generale ha chiesto da uno a cinque anni di prigione.Immagini: Afp