Advertising Console

    Il cardinale Sepe contro De Magistris sul quartiere a luci rosse. L'arcivescovo di Napoli: noi non abbiamo bisogno di ghetti

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,2K
    270 visualizzazioni
    Napoli (TMNews) - "Non abbiamo bisogno di ghetti". L'arcivescovo di Napoli, Crescenzio Sepe si scaglia contro l'ipotesi, ventilata dal sindaco Luigi De Magistris, di creare in città un "quartiere a luci rosse", sulla scorta di quelli esistenti ad Amsterdam e in altre città del mondo e un "parco dell'amore" in cui ospitare i giovani che non hanno saprebbero dove appartarsi. "Ai padri e madri senza lavoro e senza reddito - ha detto Sepe - non possiamo dire: pazientate perché prima dei vostri problemi dobbiamo occuparci della prostituzione e del divertimento sessuale".