Advertising Console

    Hong Kong batte Giappone: è la città dove le donne vivono di più. Il segreto nelle cure mediche e nel ruolo della famiglia

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    86 visualizzazioni
    Hong Kong, (TMNews) - Hanno battuto le vicine giapponesi, nonostante lo stress, il traffico e l'inquinamento della metropoli dove vivono: le donne di Hong Kong sono quelle che vivono più a lungo al mondo. Lo dice uno studio realizzato dal governo giapponese: l'età media è di 86,7 anni e permette di superare chi ha mantenuto il primato per 25 anni. Il segreto della longevità? Restare attive, spiegano gli esperti: l'esempio sono le ospiti di questo centro."Mi mantengo in forma con l'esercizio e ho un fisico sano" dice questa signora, che a 89 anni non si fa mancare la lezione quotidiana di ballo. Lee Suk Ching a 101 anni cammina senza problemi, con l'aiuto di un bastone, si legge il giornale e ogni giorno fa una visita al centro per una chiacchierata e un pranzo con gli amici: "Sono in salute perchè faccio esercizio e questo mi rende felice" dice. Per Bernard Kong, presidente della Hong Kong geriatric society, i risultati della ricerca giapponese non sono una sorpresa: merito, dice, del sistema sanitario pubblico: "Negli ultimi decenni abbiamo fatto grandi progressi scientifici e medici, ma abbiamo anche mantenuto vive le tradizioni della cultura popolare cinese".Oltre alla genetica e ai progressi della medicina, secondo gli studiosi la longevità di queste donne si deve anche all'importanza della famiglia in Cina: solo il 10% degli anziani vive solo, a differenza del 40% di metropoli come Londra o New York. Un antidoto contro l'isolamento e l'emarginazione sociale.