La famiglia Presley ha talento nel sangue: parola di Lisa Marie. La figlia di Elvis parla ai fan del futuro dei figli

421 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Memphis, (TMNews) - "Voglio che qualsiasi cosa facciano la realizzino al meglio, che prendano tutto molto seriamente e siano professionali: solo così andranno avanti. Devono fare tutto al meglio, perchè incontreranno molte difficoltà". La cosiddetta "vena artistica" a loro non può mancare, viste le origini, che decidano o no di seguire le orme del nonno. Lisa Marie Presley parla dei suoi quattro figli davanti alle migliaia di fan riuniti a Graceland per ricordare Elvis a 35 anni dalla morte. Essere figli o nipoti di una leggenda non è facile, e Lisa Marie cerca di spiegarlo, in una delle rare apparizioni pubbliche, accanto alla madre Priscilla: Riley di 23 anni, Benjamin di 19 e i gemelli Harper e Finley di 3, sembrano avere talento. La più grande ha una carriera di attrice avviata, il secondo suona il basso e la chitarra, i piccoli amano già cantare e sono dei fan orgogliosi dell'illustre nonno. La musica è protagonista anche del lavoro, oltre che della vita, di Lisa Marie, che è stata moglie anche di Michael Jackson."Mi considero più un'autrice che una cantante - spiega - ho sempre amato la poesia e la scrittura, sin da quando ero molto piccola"."So che tutti si aspettano molto da me, l'unica cosa che posso fare è continuare a fare quello che faccio e che piaccia alla gente". La confessione in effetti piace e strappa un applauso scrosciante.(immagini AFP)

0 commenti