Advertising Console

    SICILIA TV FAVARA PRESENTATO A FAVARA ULTIMO LIBRO DI FABIANO

    Riposta
    siciliatv

    per siciliatv

    40
    11 visualizzazioni
    Diventano tre i casi letterari per l'ispettore Di Falco, il poliziotto nato dalla penna dello scrittore agrigentino Fabio Fabiano. Dopo, "Il caso del morto per fortuna" e "Cuore di Gesù" arriva "46909". Anche tra le pagine del nuovo noir di Fabiano, si leggono storie ispirate alle personali esperienze, essendo l'autore, un agente della Polizia di Stato. Nel libro, l'ispettore Di Falco e i suoi uomini sono impegnati in un avvincente intrigo che abbraccia sbarchi di clandestini e rapporti familiari. Il volume è stato presentato presso la libreria Il Papiro di Favara. L'incontro di promozione letteraria, ha innescato anche un interessante dibattito incentrato sul triste fenomeno dell'immigrazione. Presenti in sala, numerosi esponenti della società civile, tra loro anche il presidente di Confindustria Agrigento, Giuseppe Catanzaro ed il presidente del CDA del Consorzio Agrigentino per la Legalità e lo Sviluppo, Maria Grazia Brandara. Tra i relatori invece, il Dirigente del Commissariato di Polizia di Porto Empedocle, Cesare Castelli, l'ex Segretario Provinciale della CGIL di Agrigento, Mariella Lo Bello, il regista, Enzo Alessi ed il Sindaco di Favara, Rosario Manganella.