Advertising Console

    SICILIA TV FAVARA - Corteo a Favara pro Scuola Media Mendola

    Riposta
    siciliatv

    per siciliatv

    42
    22 visualizzazioni
    Rivogliamo la nostra scuola. Niente scuola, niente futuro; vogliamo un posto dove studiare; no ai doppi turni. Questo in sintesi quello che chiedono gli studenti della scuola media Mendola-Vaccaro di Favara. Questa mattina un corteo costituito da genitori, alunni e docenti della scuola nonché amministratori hanno dato vita ad una protesta per dire no alla chiusura della scuola. Il corteo ha preso il via dall'istituto di via dei mille per poi concludersi in piazza Cavour dove è stato letto il documento che ha raccontato la cronistoria della dichiarata inagibilità della struttura scolastica. Fino al prossimo 25 settembre i ragazzi dovranno frequentare le lezioni a giorni alterni presso il plesso di via Agrigento, dopo con molta probabilità i ragazzi dovranno fare i conti con i doppi turni. Per l'amministrazione comunale erano presenti il vicesindaco Messinese e gli assessori, Virone, Biancucci e Carlino. Presente anche il presidente del consiglio comunale Pitruzzella e alcuni consiglieri comunali della città. La situazione Mendola-Vaccaro approderà anche tra i banchi dell'aula falcone-Borsellino. Infatti il presidente Pitruzzella chiederà all'amministrazione di approvare una mozione politica, per dimostrare la loro vicinanza. Assente il dirigente scolastico Maria Assunta Tagano. Intanto martedì prossimo a palazzo di città, una delegazione di genitori, incontrerà su interessamento dell'on. Panepinto, l'assessore regionale alla pubblica istruzione Mario Centorrino per trovare una soluzione a questo problema.