Sfida a colpi di phon e spazzola: in Polonia gara di parrucchieri. Festival dedicato al maestro del taglio Antoni Cierplikowski

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

900
79 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Sieradz, (TMNews) - Sono ancora apprendisti ma hanno le idee chiare: vogliono diventare il "parrucchiere delle dive". E per farlo sono pronti a sfidarsi a colpi di phon e spazzola. A Sieradz, nel cuore della Polonia, si è tenuto l'annuale concorso per parrucchieri, che è dedicato al maestro indiscusso delle acconciature: il polacco Antoni Cierplikowski che nel secolo scorso ebbe tra le mani le teste più celebri del jet set. Tra le sue clienti più famosi, tanto per fare un esempio ci furono Sarah Bernhardt, Coco Chanel ed Edith Piaf. Il suo mito aleggia tra i concorrenti che hanno 30 minuti per realizzare l'acconciatura perfetta. Tra le diverse categorie anche quella della realizzazione della striscia di luce, ideata da Cierplikowski che accendeva lo sguardo anche sulla chioma più anonima. "La cosa più difficile è qui davanti. Nello specchio è necessario che la luce si rifletta perfettamente!" spiega un giovane maestro delle forbici.Le altre categorie sono il taglio classico, lo stile stravagante, anche l'acconciatura da sera e da sposa. Tutti i giovani parrucchieri poi sono scesi in piazza per portare tra la gente la loro creatività. Per un giorno Sieradz è la città più pettinata al mondo. (immagini AFP)

0 commenti