Advertising Console

    Australia, incontro troppo ravvicinato tra megattera e traghetto. Un cucciolo di balena è stato ferito alla schiena ma ce la farà

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    2 534 visualizzazioni
    Sydney (TMNews) - Una megattera nuota annaspando sotto choc dopo un doloroso incontro ravvicinato con un traghetto nelle acque di Clifton Gardens, nel Nuovo Galles del Sud australiano. Il lungo squarcio è chiaramente visibile vicino al pinna della baby balena che nuotava vicino alla madre. Si rigira sulla schiena per cercare di capire che cosa non va. La ferita, di circa 90 centimetri sulla parte sinistra della superficie dorsale, è stata causata da una collisione con il "Collaroy" che non è uscito indenne dall'incidente ed è stato tolto dal servizio per un'elica danneggiata.Secondo gli esperti, la balena e il piccolo sono stati colti di sorpresa e colpiti da dietro."Le balene hanno una specie di angolo morto visuale proprio dietro di loro, soprattutto le megattere".Il problema non è da trascurare dato il crescente numero di balene e di imbarcazioni nel porto di Clifton Gardens. Durante il picco della stagione, i comandanti dei traghetti hanno un assistente sul ponte per aiutarli a individuare eventuali balene sulla rotta.Il cucciolo di megattera ferito dovrebbe farcela, la ferita appare dolorosa ma non c'è stato grande versamento di sangue."L'animale appare in buone condizioni e la madre è perfettamente sana e sarà comunque molto protettiva".Crescere è imparare a sopravvivere. Anche per le balene.