Kim Jong-un, debutto internazionale con sorriso smagliante. Il leader nordcoreano incontra un rappresentante cinese

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

928
12 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Pyongyang (TMNews) - E' un raggiante Kim Jong-un quello che a Pyongyang ha fatto il suo debutto ufficiale sulla scena internazionale. Il nuovo leader della Corea del Nord ha infatti incontrato per la prima volta una personalità straniera, nella persona di un alto responsabile cinese, il segretario della sezione internazionale del partito comunista di Pechino Wang Jiarui. Kim ha dichiarato che il suo Paese conferma "la volontà inossidabile" di proseguire sulla strada dell'amicizia con Pechino. Dal canto suo Wang ha spiegato che la Cina è pronta a lavorare di concerto con la Corea del Nord e rafforzare lacooperazione tra i due Paesi, in particolare con nuovi investimenti. Per Pyongyang si tratta di una dichiarazione importante, data la difficile situazione economica del Paese. Ancora più rilevante però è forse che la conferma del ruolo che il figlio del Caro Leader sta effettivamente assumendo all'interno del regime nordcoreano. Che a breve chissà che non diventi caratterizzato dal sorriso, più che dall'improbabile acconciatura, del giovane Kim.

0 commenti