Vuoi rimuovere tutte le tue ricerche recenti?

Tutte le ricerche recenti saranno cancellate

Una mostra a Mosca alla scoperta delle radici russe di Chagall. 300 opere del pittore emigrato in Francia alla galleria Tretlakov

5 anni fa103 views

Mosca, (TMNews) - Mosca riscopre le radici russe del pittore Marc Chagall con un'ampia esposizione alla galleria Tretlakov. Una rivendicazione frutto di un amore tardivo per l'artista nato e formatosi culturalmente in Russia, ma poi emigrato in Francia.Chagall nacque a Vitebsk, in Bielorussia, che ai tempi della sua nascita nel 1887 faceva parte della Russia imperiale. Proprio in questi anni si formò l'immaginario visivo che poi ha attraversato tutta la sua produzione."Tutte le immagini, tutti i simboli che formano la sua arte risalgono alla sua giovinezza a Vitebsk" spiega la curatrice Yevgeniya Ilyukhina.Visitando la mostra dunque si trovano mescolati alle oltre 300 opere dell'artista anche gli oggetti e i disegni a cui si è ispirato, in un confronto serrato tra la realtà e la sua riproduzione artistica che permette di cogliere l'origine dello stile di Chagall.(Immagini Afp)