Advertising Console

    Napoli - Allarme trivellazioni dei Campi Flegrei (27.07.12)

    Riposta
    Pupia

    per Pupia

    749
    131 visualizzazioni
    http://www.pupia.tv - Napoli - Un grido d'allarme, la richiesta di bloccare le trivellazioni dei Campi Flegrei, ma anche il sostegno di esperti che si sono schierati al fianco delle associazioni che in questi giorni stanno protestando. Nello storico caffè Gambrinus, nel cuore di Napoli, si riuniscono abitanti dell'area, attivisti ed esponenti politici, insieme a scienziati e professori universitari, che abbracciano la campagna "No alle trivellazioni", avviata nell'area dell'ex Ilva per studiare il magma dei Campi Flegrei. Il cartello creato dal musicista Eddy Napoli "Salviamo i Campi Flegrei -- Terra Nostra", ha convocato l'incontro al quale hanno preso parte anhe il leader del movimento Vanto, Angelo Forgione, gli esponenti dei Verdi, Francesco Borrelli e Carmine Attanasio, con il presidente del movimento Neoborbonico, Gennaro De Crescenzo. Particolarmente apprezzato l'intervento del professor Franco Ortolani, geologo del Dipartimento di Scienze della Terra dell'Universtà Federico Ii di Napoli, che ha evidenziato la mancanza di studi sulla pericolosità delle trivellazioni.
    Allarmante anche l'intervento del professor Giuseppe Mastrolorenzo, Vulcanologo dell'Osservatorio Vesuviano. (27.07.12)