Aleppo, la battaglia. Gli insorti chiedono altre armi ai...

Prova il nostro nuovo lettore
17 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Il governo di Damasco si dice determinato a sconfiggere gli insorti ad Aleppo. Attorno alla seconda città della Siria si continua a combattere, ma secondo molti il peggio deve ancora venire.

I rivoltosi temono un massacro, e rilanciano la richiesta "ai paesi amici", in primo luogo Stati Uniti e Qatar, di inviare nuove e più efficaci armamenti da impiegare contro il regime.

...
http://it.euronews.net/

0 commenti