Advertising Console

    SICILIA TV (Favara) Tentato duplice omicidio a Palma. Si cerca il movente

    Riposta
    siciliatv

    per siciliatv

    42
    217 visualizzazioni
    Rimangono ancora gravi le condizioni di salute di Antonio Manganello, il 38enne palmese che, domenica sera, mentre si trovava a bordo di uno scooter insieme al 34enne Luigi Rallo, è stato raggiunto da diversi colpi di arma da fuoco. L'uomo che è stato colpito al fegato e all'addome, si trova ricoverato all'ospedale Umberto I° di Enna nel Reparto di Rianimazione. Meno gravi le condizioni di Luigi Rallo, che è stato raggiunto alla gamba destra. Il fatto è successo nel quartiere Firriato. Secondo una ricostruzione dei fatti eseguita dai poliziotti del locale commissariato e dagli agenti della squadra mobile di Agrigento, a sparare sarebbero stati due killer in sella ad una moto trial. L'arma del tentato duplice omicidio, una pistola calibro 9. I colpi esplosi una 15ina tutti contro lo scooter guidato da Manganello. Adesso si cerca il movente dell' assalto. Non si esclude nessuna ipotesi, neanche quella della malavita locale.