SICLIA TV (Favara) 19esimo anniversario morte Borsellino

siciliatv

per siciliatv

24
81 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Erano le 16:58 di 19 anni fa quando in via D'Amelio a Palermo, un terribile attentato di stampo mafioso, fece perdere la vita al Giudice Paolo Borsellino e agli agenti della sua scorta Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina. Unico sopravvissuto Antonio Vullo. 100 chili di tritolo collocati all'interno di una fiat 126 parcheggiata in via D'Amelio, esplosero al passaggio di Borsellino. L'attentato avvenne dopo neanche due mesi dalla strage di Capaci, dove persero la vita il giudice Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e gli uomini della sua scorta. La notizia della morte di Borsellino ancora una volta rimbalzò su tutte le reti televisive. Diversi gli interrogativi ancora non risolti. Il prossimo mese alla revisione delle sentenze definitive verranno riaperti quei processi basati sulle dichiarazioni di falsi pentiti, come Vincenzo Scarantino, che hanno fatto finire all'ergastolo anche cinque persone estranee ai fatti. Così ha deciso il pool di magistrati di Caltanissetta, guidato da Sergio Lari. I magistrati sarebbero riusciti a trovare le tessere del mosaico che per 19 anni avevano impedito di ricostruire la trama dell'attentato..

0 commenti