Advertising Console

    SICILIA TV (Favara) Funerali famiglia Militano a Licata

    Riposta
    siciliatv

    per siciliatv

    40
    49 visualizzazioni
    Una folla commossa sabato scorso a Licata ha dato l'estremo saluto alla famiglia Militano. A meno di una settimana dal funerale delle sorelline Bruna, la chiesa Madre torna ad ospitare le esequie funebri di un'altra tragedia che ha colpito la città. Le esequie sono state celebrate dall'arciprete Antonio Castronovo. Presenti nell'edificio di culto oltre alle autorità licatesi anche compagni di scuola e docenti di Salvatore impegnato quest'anno negli esami di terza media e che la mano assassina del presunto omicida Giuseppe Centorbi non ha concesso al 13enne di portare a compimento. Per questo motivo in Chiesa è stato annunciato il conferimento del diploma di terza media allo sfortunato ragazzo. In chiesa c'era rabbia, dolore, incredulità per una tragedia immane ed inspiegabile.
    Un'intera famiglia sterminata dalla furia omicida di quello che gli inquirenti di Gela hanno definito come un "Pazzo lucido". Saranno le indagini ad accertare se sia stata sua la mano omicida che ha scaricato venticinque proiettili sui Militano.
    Un lungo applauso ha salutato le tre bare al termine dei funerali.