SICILIA TV (Favara) Crisi idrica. Intervento di Russello

siciliatv

per siciliatv

22
8 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Mentre gli altri parlano noi dell'amministrazione comunale agiamo. Sono queste le parole del primo cittadino di Favara Mimmo Russello, che ci ha contattato telefonicamente stamattina per intervenire in seguito alla questione "crisi idrica". Se non abbiamo pubblicizzato prima i nostri intenti, ci dice il sindaco, non significa che l'amministrazione comunale e' ferma e non s'interessa dei problemi della città., ma prima di parlare vogliamo dare delle certezze ai nostri concittadini. Anche i componenti della mia maggioranza, dice ancora il sindaco, invitano il Comune a farsi avanti su questa vertenza e allora io anticipo che sono già in contatto da diverso tempo con gli enti preposti, per organizzare una conferenza di servizi e trovare nell'immediato una soluzione per tamponare l'emergenza e fare delle proposte alternative, a medio termine, per risolvere la problematica.
Ho già contattato, ci dice Russello, l'Ato idrico, girgenti acque e il voltano, per indire una conferenza di servizi che e' stata programmata per martedì 20 luglio, alle ore 10.00 nella mia stanza. Ho delle proposte da fare, la prima quella di realizzare un progetto per la costruzione di una condotta alternativa che possa sostituire in caso di rotture quella di Aragona. Poi dice il sindaco, per tamponare l'emergenza, si potrà attivare un punto di approvvigionamento idrico, come ad esempio un ex beveratoio, da dove i cittadini potranno riempire i loro bidoni e le cisterne del prezioso liquido. Inoltre il sindaco, proporrà nel corso della conferenza anche di poter rimettere in servizio l'autobotte comunale, in modo da servire gli edifici pubblici ma anche i privati cittadini che sono impossibilitati a recarsi direttamente al punto di approvvigionamento idrico, come ad esempio gli anziani. Quindi dice il sindaco come vedete, non siamo fermi e con le mani in tasca, ma prima di parlare vogliamo dare certezze ai cittadini. Vogliamo che Girgenti acque, nel corso dell'incontro ci dia conto nei dettagli dei motivi per i quali ci sono stati ritardi nell'approvvigionamento idrico. Il sindaco Russello, ringrazia quanti lo sollecitano, ma durante la conversazione telefonica, ha voluto sottolineare che questa particolare problematica, nonostante non sia di competenza comunale, sta nel cuore degli amministratori locali.

0 commenti