SICILIA TV (Favara) Favara. Crisi idrica. Ulteriore Stop approvvigionamento

siciliatv

per siciliatv

24
30 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
In periodo di crisi economica tutto ciò che è considerato superfluo viene momentaneamente accantonato dalla gente che cerca di non farsi mancare il necessario per vivere tranquillamente. Secondo un recente sondaggio in Italia le famiglie povere sono circa 2 milioni, ma c'è una cosa che è indispensabile per la sopravivenza dell'uomo a prescindere dalla propria posizione economica e cioè l'acqua. Girgenti Acque comunica che una nuova rottura ha interessato la condotta idrica dell'ex Voltano facendo così interrompere il servizio di approvvigionamento nei serbatoi Comunali dei centri serviti tra cui anche quelli del Comune di Favara. Questa volta la rottura si è verificata in Contrada Mulinazzo a Santo Stefano di Quisquina. Lo scorso 8 luglio invece l'ufficio stampa della società che gestisce il prezioso liquido in Provincia, ci comunicava, attraverso una nota, di rotture verificatesi tra i Comuni di Sant'Angelo Muxaro e Santa Elisabetta. A causa dell'ultimo stop causato dai guasti l'acqua nelle case dei favaresi in alcune zone è arrivata dopo 15 giorni. Il 13 Luglio, cioè 3 giorni fa, Girgenti Acque diceva che per ovviare ai ritardi accumulati nella turnazione idrica era stata potenziata la dotazione idrica nel Comune di Favara e che nei progetti dell'azienda c'era l'obbiettivo di far arrivare l'acqua nelle case dei cittadini di Favara un giorno si ed un giorno no. Del problema si era anche interessato il Presidente del Consiglio Comunale di Favara Luca Gargano che lo scorso 7 luglio con una nota chiedeva un incontro urgente con i responsabili aziendali di Girgenti Acque per discutere sulla grave crisi idrica che persisteva sulla Città di Favara. A distanza di pochi giorni, non avendo avuto nessuna risposta in merito, torna a riscrivere alla società, la seconda carica istituzionale politica favarese, chiedendo ancora una volta un incontro urgente con l'ente gestore. Girgenti acque comunica che il servizio di erogazione idrica riprenderà non appena saranno terminati i lavori di sistemazione della condotta. Speriamo, aggiungiamo noi, che siano brevi! Comunque i cittadini di Favra per qualsiasi informazione possono contattare l'ufficio di Girgenti acque al seguente numero di telefono: 0922.44.15.39. Un'operatore sarà a vostra disposizione dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13.00 e dalle ore 14.14 alle 17.00, tranne il venerdì che l'ufficio è aperto solo la mattina. Rimanere senz'acqua nel periodo estivo oltre che a rilevanti problemi sanitari potrebbe provocare anche un pesante imbarazzo sull'immagine di un territorio che da sempre vuole essere un polo di attrazione turistica. Restando a Favara da qualche settimana è visibile a tutti dalle targhe automobilistiche il ritorno degli emigranti in città per le ferie estive. Ricordiamo che questi nostri concittadini provengono da posti dove l'acqua corrente sgorga dai loro rubinetti 24 ore su 24. Cosa che a Favara momentaneamente resta solo nei sogni di ogni cittadino.
Ma è possibile che nel 2010 si debba ancora parlare di crisi idrica?? E poi non ci lamentiamo se ci dicono che in Belgio è tutta un'altra cosa....

0 commenti