SICILIA TV (Favara) Chiesta fiducia Camera e Senato per manovra finanziaria

siciliatv

per siciliatv

24
9 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
La manovra finanziaria del Governo passerà con la fiducia. E' questa la decisione che il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ha concordato con il Ministro dell'Economia Giulio Tremonti. La manovra - si legge in una nota congiunta di Berlusconi e Tremonti - sara' oggetto di necessaria e responsabile richiesta di fiducia da parte del Governo, tanto al Senato quanto alla Camera, trattandosi di un provvedimento fondamentale per la stabilita' finanziaria del nostro Paese. La richiesta di fiducia non entusiasma gli enti locali che in questo modo vedrebbero concretizzarsi i tanti tagli previsti dal provvedimento. Domani a Palazzo Chigi il Premier ed il Ministro dell'economia incontreranno i governatori delle Regioni italiane. I presidenti delle Regioni soprattutto del mezzogiorno se passasse la manovra così per come è stata presentata dal governo rischiano praticamente il collasso di governo. Anche i Sindaci sono sul piede di guerra ed annunciano battaglia. "Se non arriveranno risposte ufficiali e concrete di riforma alla manovra -- ha dichiarato il sindaco di Torino nonché Presidente dell'Anci, Sergio Chiamparino - siamo pronti a rimettere le deleghe". "Se le cose restano così - conclude Chiamparino - noi rimettendo le deleghe bloccheremo gli uffici dell'anagrafe, dello stato civile ed impediremo il funzionamento della giustizia locale".

0 commenti