SICILIA TV (Favara) La scuola Vaccaro riconsegnata al Preside

Prova il nostro nuovo lettore
siciliatv

per siciliatv

20
70 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Consegna ufficiale oggi della Scuola Media Capitano Vaccaro di Favara, con la firma degli atti da parte dei soggetti competenti, oggi nella rinnovata sede del plesso scolastico si è avuto il passaggio delle consegne dalla ditta esecutrice dei lavori all'Amministrazione Comunale di Favara guidata dal Sindaco Domenico Russello che a sua volta ha ufficializzato il passaggio al dirigente scolastico, Carmelo Fiore consegnandogli le chiavi dell'istituto. Dopo un lungo intervento di adeguamento statico della struttura, durato 10 anni, che ha costretto lo spostamento delle classi dell'Istituto in diverse sedi della Cittadina, con il completamento del primo lotto dei lavori e la consegna avvenuta oggi, si consentirà, per il prossimo anno scolastico la riapertura di tre corsi nella sede principale della scuola. Alla cerimonia di consegna in rappresentanza dell'Amministrazione c'erano anche il Vice Sindaco nonché Assessore alla Pubblica Istruzione Lillo Montaperto e l'Assessore ai Lavori Pubblici Mimmo Alessi. Tanti i docenti della scuola che hanno atteso a lungo la riapertura dell'importante polo didattico, tra questi anche l'ex dirigente scolastico della Media Capitano Vaccaro Gabriella Bruccoleri, che nel corso della sua esperienza aveva più volte pressato gli organi competenti al fine di riaprire la scuola. Naturalmente non potevano mancare il Presidente del Consiglio Comunale Luca Gargano, i componenti della Commissione Comunale alla Pubblica Istruzione presieduta da Calogero Pitruzzella ed i tecnici dell'UTC. In rappresentanze delle forze dell'ordine della nostra città, il comandante della tenenza dei carabinieri di Favara Gabriele Treleani. Tutte le persone presenti hanno sottolineato l'importanza che la scuola riveste nella vita quotidiana della società civile non solo del quartiere di Via Agrigento ma dell'intera comunità. Adesso l'istituto dovrà attendere il primo tocco di campanella previsto per il prossimo mese di settembre. Nel frattempo il compito di chi di competenza sarà quello di vigilare sull'intera struttura affinché la stessa non sia vittima di episodi di vandalismo.

0 commenti