Advertising Console

    SICILIA TV (Favara) Sit-in protesta precari Enti locali davanti Prefettura Ag

    Riposta
    Salvatore Sorce

    per Salvatore Sorce

    43
    36 visualizzazioni
    I Precari Siciliani scendono ancora una volta in piazza per difendere il loro posto di lavoro. Ad Agrigento un sit-in di protesta davanti la Prefettura dove si sono radunati oltre ai lavoratori anche gli amministratori dei Comuni della Provincia e le organizzazioni sindacali di categoria. I Lavoratori armati di fischietti, tamburi e bandiere hanno gridato con forza il loro diritto al mantenimento del lavoro che svolgono da anni al servizio degli enti locali e che se il Governo Nazionale non autorizza i Comuni a violare il Patto di Stabilità per la loro sistemazione, potrebbero ritrovarsi senza uno stipendio da portare a casa. La massiccia presenza di lavoratori e di sindaci in Piazza Aldo Moro, ha mandato in Tilt il traffico veicolare della Città dei Templi, che ha portato anche a notevoli ritardi nei servizi di trasporto urbano. La vertenza precari passa esclusivamente dai palazzi del potere romano, a giorni non si escludono iniziative di protesta dei precari siciliani proprio nella Capitale d'Italia.