Gli eredi di Mickael Jackon litigano: la telecamera li immortala. Janet, Jermaine e Randy contro Paris e Prince, giallo sulla nonna

askanews

per askanews

901
9 599 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Los Angeles, (TMNews) - Non c è pace nella famiglia Jackson. Un video delle telecamere di sicurezza, diffuso dalla Cnn, mostra una lite tra i membri della famiglia dello scomparso re del pop. I fratelli Janet, Jermaine e Randy Jackson cercano di convincere i figli maggiori di Jacko Paris e Prince a lasciare la casa della nonna Katherine in California.La discussione continua per alcuni minuti, durante i quali Janet cerca di togliere il telefono alla giovane Paris per impedirle di pubblicare su Twitter notizie sulla famiglia. Poi anche Prince cerca di allontanarsi dal gruppo fino a che non intervengono gli agenti di sicurezza e la querelle di chiude, ma l'aria in casa Jackson si fa sempre più pesante.Proprio da un cinquettio della quattordicenne si è scatenato il mistero sulla sorte della nonna Katherine "Mia nonna e scomparsa. Non la sento da una settimana. La rivoglio a casa" aveva scritto la ragazza su Twitter. La 82enne, che si prende infatti cura di Paris, Prince Michael e Blanket, sarebbe in Arizona da alcuni parenti per ragioni di salute. Ma resta il mistero sul suo repentino allontanamento.La piccola Paris tra le altre cose accusa lo zio Randy di essere un approfittatore, visto che sta cercando in tutti i modi di mettere le mani sul testamento lasciato da Jacko in favore dei figli e della nonna Katherine.

0 commenti