Advertising Console

    SICILIA TV (Favara) Inaugurato a Favara il primo ecopunto

    Riposta
    siciliatv

    per siciliatv

    40
    42 visualizzazioni
    Già da oggi i cittadini di Favara, se lo vorranno, potranno iniziare a risparmiare sulla bolletta tarsu. Non e' una favola ma e' una realtà che è sotto gli occhi di tutti. Stiamo parlando del nuovo ecopunto che da oggi prende avvio nella città dellagnello pasquale. Un centro di raccolta di rifiuti riciclabili che sarà a servizio del cittadino. Consentirà di differenziare la carta e il cartone, dal vetro o dalla plastica. Verrà consegnata una scheda su cui verrà caricato il quantitativo di materiale conferito. Questo inciderà notevolmente sulle nostre tasche, poiché verrà abbattuto il servizio di differenziazione che la ditta fa ogni qualvolta raccoglie i rifiuti nella città di Favara.
    Non solo. Con questo nuovo servizio che lamministrazione comunale e la società Gesa Ag2 hanno voluto offrire alla cittadinanza, si raggiungerà anche lobiettivo di una città più pulita. Infatti saranno tolti dalle strade i cassonetti di colore blu. Resteranno soltanto quelli di colore grigio, che serviranno solo per il conferimento dei rifiuti umidi. Questo e' un primo ecopunto installato in città, che potrà essere utilizzato ogni giorno sia la mattina che il pomeriggio, ma altri a breve saranno collocati in altri punti strategici. Non si potranno riciclare e quindi non conferire nel nuovo ecopunto, i materiali come ad esempio, CD DVD , Videocassette, Guanti in gomma, piatti in plastica, bicchieri in plastica colorati e le grucce appendi abiti. Si potranno liberamente conferire negli appositi contenitori grigi sparsi per la città. Lamministrazione comunale quindi invita i cittadini a collaborare per rendere la città di Favara più pulita e avere un risparmio sulla bolletta della spazzatura. Quello degli ecopunti rappresenta solo il primo passo verso una raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta