Advertising Console

    SICILIA TV (Favara) Centro Cardiologico Pediatrico a Palermo

    Riposta
    SICILIA TV

    per SICILIA TV

    44
    35 visualizzazioni
    La Regione siciliana e l'Ospedale pediatrico "Bambin Gesu'" di Roma istituiranno il Centro Cardiologico Pediatrico del Mediterraneo, con l'obiettivo di sviluppare l'attivita' di alta specializzazione cardiologica sia per la popolazione pediatrica siciliana che per quella di altre Regioni del Sud e dei paesi del bacino del Mediterraneo. Il nuovo Centro cardiologico avra' requisiti strutturali e organizzativi di eccellenza e diventera' l'unico centro di III livello in Sicilia. La sede definitiva del Centro cardiologico sara' l'azienda ospedaliera "Villa Sofia - Cervello" di Palermo che sta completando alcuni interventi di adeguamento strutturale in attesa che venga ultimato il Cemi Centro di eccellenza materno infantile che sorgera' entro due anni e mezzo nell'area di fondo Malatacca e la cui prima pietra e' stata gia' posata il mese scorso. Nel frattempo, la sede provvisoria sara' il presidio ospedaliero San Vincenzo di Taormina, che fa capo all'Asp di Messina, dove l'attivita' del centro prendera' il via entro l'autunno. Per la realizzazione del progetto e' previsto un costo di gestione di 7 milioni e 800 mila euro per i primi due anni e di 8 milioni e 300 mila euro per gli anni successivi. I dettagli sulla realizzazione in Sicilia dell'importante polo di specializzazione medica dell'infanzia sono stati resi noti oggi nel corso di una conferenza stampa tenutasi a Palazzo d'Orleans alla presenza tra gli altri del Governatore della Regione Raffaele Lombardo, dell'Assessore Regionale alla Sanità Massimo Russo e del Prof. Giuseppe Profiti dell'ospedale Bambin Gesù di Roma.