Advertising Console

    SICILIA TV (Favara) Raffaele Lombardo a Favara. Visita al Comune, centro storio e famiglia Bellavia

    Riposta
    siciliatv

    per siciliatv

    40
    29 visualizzazioni
    La Regione Sicilia si farà carico delle spese necessarie al sostegno sociale in favore delle famiglie che dopo il crollo di Via del Carmine a Favara, sono state fatte allontanare dalle proprie abitazioni per ragioni di sicurezza.
    Alla Famiglia Bellavia, così come e' stato in altre situazioni del genere, la Regione trovera un lavoro stabile.
    Per quanto riguarda il problema della fatiscenza del centro storico cittadino lunica speranza può riporsi nei fondi Fas.
    E questo in sintesi quanto e' emerso dallincontro tra il Governatore della Regione Sicilia, Raffaele Lombardo e il Sindaco di Favara Domenico Russello, quaranta giorni dopo il tragico crollo di via del Carmine a Favara.
    Il Presidente Lombardo per la sua visita nella Città dellagnello pasquale e' stato accompagnato dallAssessore Regionale alle Infrastrutture, Luigi Gentile. Era presente tra gli altri, anche il deputato del Pdl allArs, lonorevole favarese, Nino Bosco.
    Dalla riunione svoltasi nella stanza del Sindaco, e' emersa la volontà della Regione ad occuparsi dei problemi strutturali e sociali del territorio favarese. Il Sindaco Russello ha consegnato nelle mani del Governatore Lombardo, una relazione sugli interventi finora attuati per la risoluzione dei problemi del territorio comunale, presenti nel documento anche, le attività progettuali che lamministrazione Comunale intende intraprendere per far fronte alle esigenze dei cittadini di Favara. Per quanto riguarda il problema della fatiscenza del centro storico cittadino, il Presidente ha sottolineato che questo non e' solo un problema della Città di Favara, ma e' una situazione che riguarda quasi tutti i comuni dellIsola, e che per far fronte a oltre cinquanta anni di politiche urbanistiche sbagliate, bisogna cambiare il modo di costruire e le procedure di gestione del territorio da parte degli enti locali. Purtroppo i fondi per risanare tutti i problemi strutturali che attualmente ci sono in Sicilia non sono disponibili, ma gli enti locali, hanno lopportunità di attingere ai contributi del fondo Fas che, previa presentazione di progetti validi, potranno fare fronte alle loro esigenze. Subito dopo aver annunciato ai presenti le attenzioni del Governo Regionale nei confronti della difficile situazione del Comune di Favara, il Presidente Lombardo, il Sindaco Russello, LAssessore Regionale Gentile, lonorevole Bosco e tutta la delegazione in rappresentanza delle istituzioni cittadine e provinciali si sono spostati allesterno della sede municipale di piazza Cavour, per effettuare un sopralluogo diretto nel centro storico di Favara. in particolare il Governatore della Regione ha voluto rendersi personalmente conto delle condizioni in cui versa il vecchio nucleo abitativo della città, recandosi anche sul luogo del crollo dove hanno perso la vita le due sorelle Bellavia. La passeggiata delle autorità per le vie del centro storico si e' conclusa con la visita privata del Presidente Lombardo alla Famiglia Bellavia Bello. Lonorevole Lombardo ha voluto incontrare i membri della sfortunata famiglia, lontano dagli obbiettivi dei fotografi. Dopo la visita a Giuseppe, Giuseppina e Giovanni Bellavia, il Presidente ha dichiarato tutto il suo impegno affinché sia garantito un posto di lavoro al Signor Giuseppe. Da indiscrezioni si e' appreso anche che Lombardo ha anche commesso un gesto di solidarietà nei confronti della famiglia Bellavia, donando loro un assegno.