Advertising Console

    Lo spettacolo notturno delle Cascate del Serio illuminate da Enel. In migliaia assistono all'evento, celebrato da fuochi d'artificio

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    247 visualizzazioni
    Valbondione, (TMNews) - Il suono prolungato della sirena è il segnale che dà il via a un maestoso spettacolo della natura: l'apertura notturna delle Cascate del Serio, le più alte d'Italia e seconde in Europa. Uno spettacolo reso possibile dall'Enel, che sabato 21 luglio ha anche illuminato il sito, in val Seriana, nella Bergamasca, attirando migliaia di persone: al momento clou un l'applauso scrosciante, sovrastato dal fragore dell'acqua.La vista per gli appassionati è unica: poco più di trenta minuti per veder precipitare, con tre salti successivi, oltre 8.500 metri cubi d'acqua, dal Piano del Barbellino alla testata della Val Seriana, per un altezza complessiva di 315 metri. L'iniziativa rientra nel programma di Enel "Natura e Territorio", che vuole valorizzare gli aspetti ambientali, turistici e ricreativi delle aree attigue a impianti di produzione, trasmissione e distribuzione di energia elettrica, in questo caso la centrale di Dossi di Enel Produzione. Ad allietare i turisti e i valligiani anche i fuochi d'artificio.A partire dal 1969, secondo un calendario concordato tra Enel e Comune di Valbondione, nella stagione turistica le Cascate del Serio vengono aperte 5 volte. Prossimi appuntamenti il 19 agosto, il 16 settembre e il 7 ottobre.