Pignataro Maggiore (CE) - In fiamme terreno confiscato alla camorra (live 03.07.12)

Prova il nostro nuovo lettore
Pupia

per Pupia

647
31 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
http://www.pupia.tv - Pignataro Maggiore (CE) - In fiamme terreno confiscato alla camorra. Un incendio ha distrutto nella notte tra domenica e lunedì oltre metà del grano pronto per la trebbiatura nel terreno della località Cento Moggi, a Pignataro Maggiore, nel Casertano, confiscato al clan Lubrano e gestito in via provvisoria dalla coop Terre di Peppe Don Diana creata dall'associazione Libera. Con il grano si sarebbero dovuti produrre i "paccheri". La restante parte verrà mietuta domani. Sul posto i vigili del fuoco e i vigili urbani; non è stata ancora stabilita l'origine del rogo ma il sindaco di Pignataro Maggiore, Raimondo Cuccaro, parla esplicitamente di fiamme di origine dolosa....... (03.07.12)

continua: http://www.pupia.tv/campania/cronaca/8914.html

0 commenti