Torre Annunziata (NA) - Camorra, 4 arresti al clan Gionta (19.07.12)

Pupia

per Pupia

656
614 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
http://www.pupia.tv - Torre Annunziata (NA) - La richiesta di pizzo variava dai 250 ai 2500 euro. Nessuno sfuggiva agli uomini dei "Gionta" che vessavano i commercanti di Torre Annuniata con minacce e intimidazioni. I carabinieri del Nucleo Investigativo della città oplontina hanno accertato che almeno 9 titolari di esercizi commerciali erano entrati nella morsa del racket e per questo motivo hanno arrestato le quattro persone ritenute presunte resposabili dell'azione criminale. Risultano aderenti al clan "Gionta" e ora sono accusati di associazione di tipo mafioso e di estorsioni aggravate dal metodo mafioso. I militari hanno notificato loro un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla magistratura napoletana. Nel corso di indagini, coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, i militari dell'Arma hanno ricostruito i nuovi assetti del clan documentando i ruoli dei quattro arrestati. Uno scenario che identifica l'attività delle nuove leve della camorra, operanti sul territorio con sempre maggiore ferocia, anche all luce della decapitazione dei clan e delle centinaia di arresti che ne hanno falcidiato le fila. (19.07.12)

0 commenti