Advertising Console

    La Soyuz arrivata alla Stazione spaziale internazionale. Nell'equipaggio anche un'astronauta statunitense

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    52 visualizzazioni
    Baikonur (TMNews) - C'è anche una donna sulla Soyuz che si è agganciata alla Stazione spaziale internazionale in orbita nello spazio. La missione porta a bordo un equipaggio formato da tre spazionauti, una statunitense, Sunita Williams, un russo e un giapponese. L'aggancio è avvenuto perfettamente, ha annunciato il centro di controllo russo sui voli spaziali.I tre hanno raggiunto l'equipaggio che li ha preceduti due mesi prima e rimarrà nello spazio per altri quattro mesi. La Soyuz era decollata nei giorni scorsi dal cosmodromo di Baikonur, in Kazakistan. La Russia, infatti, è rimasto il solo Paese in grado di trasportare degli astronauti nella Stazione spaziale internazionale dopo il ritiro ufficiale della Nasa che nell'estate del 2011 ha effettuato l'ultimo lancio di una sua navetta spaziale Shuttle.(Immagini AFP)