Advertising Console

    Fuochi d'artificio sulla corona solare: show offerto dalla Nasa. Un'eruzione solare pari a decine di milioni di bombe atomiche

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,2K
    108 visualizzazioni
    Milano (TMNews) - In gergo astronomico si tratta di un'espulsione di massa coronale da parte del Sole. Più concretamente, si tratta di un'eruzione solare, un'esplosione con un'energia equivalente a varie decine di milioni di bombe atomiche. Queste straordinarie immagini diffuse dalla Nasa mostrano le particelle ad alta energia destinate a impattare sul campo magnetico terrestre tra le 24 e le 36 ore successive. L'impulso di questa estrema radiazione ultravioletta, infatti, ionizzerà la magnetosfera, l'atmosfera superiore del nostro Pianeta, provocando disturbi alla propagazione dei segnali radio, soprattutto nelle zone di più alta latitudine.La Nasa comunque tranquillizza, ricordando che la problematica incontinenza del Sole rientra comunque in un'attività definita "normale", anche se la stella cara ad Apollo e madre del nostro sistema sta raggiungendo il picco dei suoi 11 anni di ciclo periodico. Non resta che consolarsi osservando il sempre suggestivo spettacolo delle aurore boreali, spostate dall'ultima eruzione solare molto più a sud del solito.