Dopo Full Monty lo strip è ancora maschio in Magic Mike-PreMovie. Il film di Steven Soderbergh con Tatum e McConaughey

1.924 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Musica, balli provocanti e soprattutto uomini muscolosi messi a nudo. Dopo l'esordio boom negli Stati Uniti, dove è già diventato un fenomeno grazie anche al passaparola tra le donne, il 21 settembre arriva in Italia "Magic Mike", il film di Steven Soderbergh che racconta il mondo degli spogliarelli maschili. "Full Monty" ha fatto scuola negli anni '90 sdoganando il tema degli stripper, ma con ironia e protagonisti non di certo campioni di bellezza, un gruppo di operai disoccupati che si inventavano un modo alternativo di sbarcare il lunario. Qui invece lo spogliarellista Mike-Channing Tatum è un professionista che fa impazzire le donne, si esibisce in un club esclusivo e insegna a un giovane novellino come conquistare le clienti, fare soldi facilmente e usare al meglio le sue qualità di seduttore. Con un Matthew McConaughey mai così in forma e letteralmente spogliato, lo spettacolo per il pubblico femminile è garantito.

0 commenti