Advertising Console

    Wikileaks pubblica i Syrian files

    Riposta
    euronews (in Italiano)

    per euronews (in Italiano)

    700
    24 visualizzazioni
    In Siria nessuno è innocente, né il governo che stermina gli oppositori né l'autoproclamato Esercito di Liberazione che non disdegna massacri. A dirlo Wikileaks che ha cominciato a pubblicare oltre 2 milioni di documenti che potrebbero mettere in grande imbarazzo tutti i partiti in conflitto in Siria.

    ...
    http://it.euronews.net/