Advertising Console

    Aversa (CE) - Crack Bcc, intervista a Massimo Pizzi (29.06.12)

    Riposta
    Pupia

    per Pupia

    758
    26 visualizzazioni
    http://www.pupia.tv - Aversa (Caserta). Il crack della Banca di Credito Cooperativo aversana coinvolge il neo assessore Massimo Pizzi, rinviato a giudizio per i fatti che hanno portato al tracollo dell'istituto di credito. Il Pd chiede al sindaco di fare chiarezza e rispettare la Carta di Pisa che, all'articolo 3, ricorda che chi ha sottoscritto l'atto deve, tra l'altro "svolgere il suo mandato evitando situazioni e comportamenti che possano nuocere all'immagine della Pubblica Amministrazione". Un modo elegante di chiedere al primo cittadino un provvedimento nei confronti dell'assessore." Polemica strumentale, basata sul nulla", come l'ha definita il capogruppo di Noi Aversani, Rosario Capasso, o richiesta giustificata? Per dare risposta alla domanda è bastato chiedere all'assessore.

    di Antonio Arduino (29.06.12)