Cina, mission accomplished: rientrano astronauti di Shenshou 9. Nell'equipaggio anche la prima donna cinese nello spazio

Try Our New Player
askanews
899
61 views
  • About
  • Export
  • Add to
Mongolia, (TMNews) - I tre astronauti della missione spaziale Shenzhou 9 a cui ha preso parte anche Liu Yang, la prima astronauta donna, o "taikonauta", della storia cinese, sono atterrati nella regione autonoma della Mongolia interna nel nord della Cina. Dopo 13 giorni dalla partenza, la tv di Stato ha mostrato le immagini delle squadre di soccorso e dei tecnici sul luogo dell'atterraggio. I cosmonauti sono apparsi in buone condizioni di salute anche se dopo quasi due settimane di gravità zero hanno dovuto essere trasportati sul luogo della cerimonia che saluta il pieno successo della missione che ha portato la navetta cinese ad agganciarsi in orbita a un altro modulo.A chi le chiedeva come si fosse trovata nello spazio, Liu Yang ha risposto di essersi sentita come a casa, felice e orgogliosa del suo paese.La missione Shenzhou 9 è un passo epocale per il programma spaziale cinese, iniziato negli anni '70. Il primo lancio di un missile in orbita era stato salutato come una pietra miliare nella millenaria storia dell'ex Impero di mezzo."La voce della Cina finalmente ora corre attraverso lo spazio" annunciava trionfale il commento della televisione.Ora la Cina sta divorando a passi da gigante il divario che ancora la separa dai due colossi spaziali del XXI secolo, Stati Uniti e Russia. Ma il countdown per il pareggio è ormai iniziato. Quando, e se, ci sarà il sorpasso ?(Immagini Afp)

0 comments