Advertising Console

    Serravalle, Provincia Milano: entro fine anno quote in vendita. Lo impone Patto stabilità: da recuperare non meno di 200 milioni

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,2K
    12 visualizzazioni
    Milano, (TMNews) - "Da parte nostra si avvierà immediatamente un bando per cedere una parte delle azioni di Asam". Il presidente della Provincia di Milano Guido Podestà è chiaro: dopo lo scambio di quote azionarie di Sea e Serravalle con il Comune di Milano, che porta Palazzo Isimbardi a detenere il 71,5% di Serravalle attraverso la controllata Asam, bisogna vendere parte delle azioni. Lo impone il Patto di stabilità."Noi e Monza e Brianza per Patto di stabilità abbiamo la necessità di dismettere non meno di 200 milioni di patrimonio, saranno necessari aumenti di capitale perchè abbiamo in totale lavori tra Brebemi, Tangenziale esterna e Pedemontana pari a 8 miliardi di euro".Il passo successivo è trovare nuovi investitori, italiani e non, che affianchino la Provincia. Podestà indica i tempi: vendita e incasso entro fine anno. "Noi entro il 31/12/2012 dobbiamo almeno per questi valori aver venduto e incassato per rispettare il Patto di stabilità".