Ankara ammonisce la Siria: "Non vogliamo attaccare ma...

3 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
La Turchia non intende attaccare militarmente la Siria, dopo l'abbattimento del suo F4 Phantom, ma assicura al governo di Damasco che è pronta a rispondere "adeguatamente" a ogni provocazione lungo i 900 chilometri di confine.

Lo ha detto il primo ministro turco Recep Tayyp Erdogan, parlando a margine della presentazione di un nuovo velivolo da addestramento.

...
http://it.euronews.net/

0 commenti