Advertising Console

    Expo, Sala: dimissioni Roth inattese, scelta personale -VideoDoc. "Il governo ha fatto ciò che doveva, soldi e tempi ci sono"

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    39 visualizzazioni
    Milano, (TMNews) - "Non vorrei rimanere l'unico a lavorare, con voi che mi fate le domande". L'amministratore delegato di Expo 2015, Giuseppe Sala, commenta con una battuta le dimissioni di Luigi Roth da direttore del Padiglione Italia. A margine di un incontro nell'ambito dell'evento "Fondata sul lavoro" al Palazzo Reale di Milano, Sala ha detto: "E' una decisione inattesa, una scelta personale di Roth". Tuttavia, l'amministratore delegato di Expo si mostra ottimista: "Immagino che il governo nominerà il nuovo direttore in tempi brevi" perchè "non mi sembra che nell'ultima fase non abbia fatto quello che doveva, non appartengo al partito che critica il governo".