Napoli - Festa della Guardia di Finanza (live 22.06.12)

Pupia

per Pupia

626
63 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
http://www.pupia.tv - Napoli - Festa della Guardia di Finanza. In Campania nel2011, inmateria di evasione fiscale, sono stati 277 gli evasori totali o parziali; sono stati recuperati circa un miliardo di euro di imponibile sui redditi e oltre 150 milioni di Iva, di cui 45 milioni riconducibili a frodi; oltre 3mila i controlli e le verifiche fiscali. Sono alcuni dei dati più significativi emersi durante la celebrazione dei 238 anni di storia della Guardia di Finanza che si è svolta questa mattina a Napoli alla presenza del comandante interregionale dell'Italia meridionale, generale di Corpo d'armata Domenico Achille e delle autorità civili, militari e religiose partenopee. La cerimonia è iniziata con la resa degli onori da parte di un Battaglione di formazione in armi e dalla Fanfara dei Bersaglieri dell'Esercito ai Gonfaloni della Città di Napoli, della Provincia e della Regione, alla Bandiera dell'Istituto della Scuola Allievi Finanzieri di Bari e al comandante Interregionale. La cerimonia è stata occasione per tracciare un bilancio dell'attività delle Fiamme Gialle nelle regioni sotto il Comando Interregionale: Campania, Puglia, Basilicata e Molise in cui operano oltre 9.400 finanzieri. Nello scorso anno, secondo quanto riferito, in queste quattro regioni sono stati scoperti oltre 4 miliardi di imponibili sottratti a tassazione; oltre un miliardo e 400 milioni di Iva evasa; 2.700 contribuenti denunciati per reati tributari e oltre 6mila lavoratori irregolari. Il generale ha sottolineato anche i risultati raggiunti negli altri settori di competenza delle Fiamme Gialle: 154 milioni di contributi comunitari e nazionali indebitamente percepiti; i 790 milioni di beni sequestrati, i numeri del contrasto alla contraffazione. L'attenzione del Comando regionale, in particolare in Campania, si è inoltre focalizzata su accertamenti di rilascio dello scontrino che ha fatto emergere il 73 per cento di irregolarità. Durante la cerimonia, inoltre, sono state consegnate benemerenze a finanzieri che si sono distinti nello svolgimento del proprio dovere.(22.06.12)

0 commenti