Anarchici informali, Ganzer: arrestati esponenti di vertice. Il blitz del Ros dei carabinieri, 10 arresti in tutta Italia

TM News  Video
838
64 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Perugia, (TMNews) - "Si tratta della nota progettualità anarchica che intende abbattere attraverso questi attentati le istituzioni".Un gruppo strutturato, con un progetto preciso e forti legami all'estero, soprattutto in Grecia. Il comandante del Ros dei carabinieri Giampaolo Ganzer spiega quanto emerge dalle pieghe dell'indagine che ha portato all'arresto di 10 persone esponenti della Federazione anarchica informale (Fai) e del Fronte rivoluzionario internazionale; 24 gli indagati e oltre 40 le perquisizioni. L'accusa è di associazione con finalità di terrorismo e di eversione dell'ordine democratico. Fra gli attentati a loro imputati quello all'università Bocconi di Milano nel 2009."Riteniamo sia stata neutralizzata una componente pericolosa, composta da esponenti di vertice della galassia anarchica e riteniamo anche che questo intervento possa avere effetto preventivo e dissuasivo"Gli arresti sono stati eseguiti in tutta Italia dalla Toscana al Lazio; uno anche a Genova, la città in cui il 7 maggio scorso è stato gambizzato Roberto Adinolfi, amministratore delegato di Ansaldo Nucleare.

0 commenti