Advertising Console

    Attacco hacker a LinkedIn, rubate 6,5 milioni di password. Coinvolto 5% degli account, il sito si scusa con gli utenti

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,2K
    68 visualizzazioni
    Russia (TMNews) - Sei milioni e mezzo di password rubate e postate su un forum russo: un massiccio attacco hacker ha colpito LinkedIn, il più famoso social media dedicato ai professionisti. Un furto confermato dalla stessa società sul suo blog, dove si spiega che sarebbe coinvolto circa il 5% degli account di LinkedIn e si consiglia agli utenti di modificare il più rapidamente possibile la propria password. "Ci scusiamo per l'accaduto, stiamo indagando: prendiamo molto seriamente la sicurezza dei nostri utenti" si legge nella comunicazione ufficiale. Gli utenti possono scoprire se i loro account sono stati coinvolti dal furto se, inserendo la propria password, non riescono a entrare e il sistema dice che non è più valida. La notizia del cyber attacco al sito era stata pubblicata in primo luogo da un sito danese e poi confermata da due società che si occupano della sicurezza informatica. LinkedIn conta circa 150 milioni di utenti iscritti in tutto il mondo.