Vuoi rimuovere tutte le tue ricerche recenti?

Tutte le ricerche recenti saranno cancellate

Like
Guarda più tardi
Condividi
Aggiungi a

Apple sviluppa un sistema di mappe per lasciare Google Maps. Potrebbe essere presentato la settimana prossima

6 anni fa241 views

New York, (TMNews) - Prima di sconfiggere il nemico bisogna essere certi di non dipendere da lui. E' il ragionamento che ha portato Apple a sviluppare un sistema di mappe internamente, per abbandonare Google Maps e prendere le distanze dal motore di ricerca. Il servizio dovrebbe essere attivo entro fine anno. Apple covava la decisione di lasciare il sistema di mappe di Google da molto tempo. Per formare un know how proprio e diventare più indipendente ha infatti portato a termine negli ultimi anni una serie di acquisizioni.In questo modo dovrebbe consumarsi il divorzio tra i due gruppi che prima collaboravano strettamente.Nel 2007, al lancio del primo iPhone, infatti, Apple e Google erano stretti alleati. La separazione tra i due colossi è iniziata quando Google ha lanciato il sistema operativo Android, diventando un concorrente diretto dell'iPhone.Apple ora vuole appropriarsi degli introiti generati dalla pubblicità geolocalizzata, ovvero l'advertising che si basa sulla posizione dell'utente, rilevata attraverso il sensore GPS dello smartphone, per mettere in evidenza offerte commerciali.

Segnala questo video

Seleziona un problema

Inserisci il video

Apple sviluppa un sistema di mappe per lasciare Google Maps. Potrebbe essere presentato la settimana prossima
Riproduzione automatica
<iframe frameborder="0" width="480" height="270" src="//www.dailymotion.com/embed/video/xrcoqv" allowfullscreen allow="autoplay"></iframe>
Aggiungi il video al tuo sito con il codice di incorporamento qui sopra