Vuoi rimuovere tutte le tue ricerche recenti?

Tutte le ricerche recenti saranno cancellate

Like
Guarda più tardi
Condividi
Aggiungi a

Allarme Fisco, mancano 3,4 miliardi di entrate. Corte dei Conti: in Italia troppe tasse e corruzione

6 anni fa11 views

Milano, 5 giu. (TMNews) - Vanno male i conti in Italia. Nonostante in termini assoluti siano in crescita, le entrate tributarie dei primi 4 mesi del 2012 sono infatti inferiori di 3.477 milioni di euro rispetto alle previsioni annuali contenute nel Def, il Documento di Economia e Finanza.Secondo la Ragioneria dello Stato, la differenza è del 2,9% un dato che preoccupa perchè a queste mancate entrate bisognerà aggiungere gli effetti negativi del terremoto con il prevedibile ulteriore calo di gettito, sul fronte Iva e Irpef. Senza contare l'incremento delle spese.Secondo il rapporto 2012 sul coordinamento della finanza pubblica della Corte dei Conti a frenare la crescita è anche la pressione fiscale che in Italia resta elevata creando il rischio di un ulteriore rallentamento dell'economia. E poi nella sanità persistono "frequenti episodi di corruzione a danno della collettività".Discutibile sempre secondo la Corte la scelta di accentuare la manovra dal lato delle entrate per raggiungere il pareggio di bilancio nel 2013 perchè crea impulsi recessivi.

Segnala questo video

Seleziona un problema

Inserisci il video

Allarme Fisco, mancano 3,4 miliardi di entrate. Corte dei Conti: in Italia troppe tasse e corruzione
Riproduzione automatica
<iframe frameborder="0" width="480" height="270" src="//www.dailymotion.com/embed/video/xrc3wv" allowfullscreen allow="autoplay"></iframe>
Aggiungi il video al tuo sito con il codice di incorporamento qui sopra