Advertising Console

    Lavoro, Fornero: parità trattamento pubblico e privato -VideoDoc. Il ministro: Non significa libertà di licenziare

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,2K
    27 visualizzazioni
    Torino, (TMNews) - Parità di trattamento tra lavoratori pubblici e privati non si traduce necessariamente nella libertà di licenziamento. Lo ha precisato il ministro del Lavoro Elsa Fornero, a Torino. "Tenendo conto della specificità del pubblico impiego, auspico che ci sia il piu possibile parità di trattamento tra lavoratori del settore privato e di quello pubblico. Ma non dite che questo significa libertà di licenziare", ha detto il ministro, a margine della sua visita al Centro per l'impiego della Provincia di Torino.