Obama a passeggio a Chicago: visita di cortesia ai vicini di casa. Prima volta a casa da più di un anno per il presidente

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

915
51 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Chicago, (TMNews) - Una bella giornata di sole, la voglia di uscire di casa e fare una passeggiata: momenti di quotidianità per l'americano medio, ma non per il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama. Tornato nella casa di Chicago, dove ha dormito per la prima volta da oltre un anno, Obama si è concesso quattro passi, approfittando della bella giornata per fare visita ai vicini: il presidente non era solo, ma accompagnato dall'assistente Valerie Jarrett, che l'ha seguito lungo il percorso insieme a un agente dei servizi segreti. Anche una breve passeggiata, infatti, richiede misure di sicurezza straordinarie se a intraprenderla è il presidente: la polizia ha chiuso diversi isolati attorno, per garantire l'incolumità del presidente. Obama si trovava a Chicago per incontrare alcuni finanziatori della sua campagna elettorale per la rielezione alla Casa Bianca. Una breve tappa dai vicini, a uso e consumo delle telecamere, prima del ritorno a Camp David.

0 commenti