Papa a Milano: le voci delle famiglie a Bresso, tra canti e balli. Decine di migliaia riunite al campo volo per il Forum mondiale

askanews

per askanews

852
355 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Bresso (Milano), (TMNews) - Un girotondo per ingannare l'attesa e divertirsi: sul prato dal campo volo di Bresso c'è spazio anche per il gioco dei bambini, in attesa del Papa. Sono arrivati in migliaia, 500mila sabato 2 giugno, un milione domenica 3 per la messa, all'appuntamento con Benedetto XVI per il Forum Mondiale delle Famiglie: dal nord al sud dell'Italia, da moltissimi Paesi del mondo, ospiti di parrocchie e famiglie milanesi, hanno animato con balli, canti e bandiere la sterminata area davanti al palco. Questa coppia arriva da Assemini, in provincia di Cagliari. "La gente era poco interessata, se non quella dei circuiti parrocchiali che sono stati meravigliosi. L'ospitalità, anche dalle semplici informazioni, meravigliosa anche da chi non conosceva l'evento".Ai terremotati dell'Emilia il pontefice ha rivolto la sua preghiera e solidarietà: dalla diocesi di Avezzano, in provincia dell'Aquila, città colpita dal sisma, arriva questo gruppo. "Bella esperienza, staremo anche stanotte e domani per la messa del Papa, poi andremo via, peccato".I più giovani, questi vengono da Paullo, diocesi di Lodi, si sono attrezzati. "Ascoltiamo, balliamo, chiacchieriamo, per adesso bello e l'organizzazione funziona".L'esperienza è bella anche per chi non viene da poco lontano, come da Cinisello Balsamo. "Dopo 30 anni è stata una cosa bellissima, una bella esperienza con tante persone".

0 commenti