Advertising Console

    Incontro con Wajih Gharbi, pittore tunisino

    Riposta
    Africa Newsit

    per Africa Newsit

    49
    110 visualizzazioni
    Wajih Gharbi è nato in Tunisia, coltiva la sua passione per l'arte fin da quando era ancora bambino e con testardaggine ha seguito il suo istinto e si è diplomato all'Accademia d'arte di Tunisi. L'amore e il destino lo hanno portato in Italia, a Capalbio, un piccolo e conosciuto Borgo in Toscana. E' un giovane artista ancorato alle sue tradizioni e alla sua cultura, ma la sua preparazione, la sua intelligenza e la sua tolleranza hanno permesso una completa integrazione con la vita e le abitudini del nostro Paese. Ha partecipato ad alcune collettive in Tunisia e personali in Italia.