Advertising Console

    Siria, Kofi Annan: Assad agisca subito per porre fine a massacri. L'inviato delle Nazioni Unite a Damasco condanna strage a Houla

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,2K
    28 visualizzazioni
    Roma, 30 mag. (TMNews) - Il presidente siriano Bashar al Assad deve "agire immediatamente" per mettere fine al massacro in Siria. L'appello arriva dall'inviato delle Nazioni Unite e della Lega Araba in Siria, Kofi Annan, che si trova a Damasco per incontrare Assad."Ho chiesto al presidente Assad che vengano adottate immediatamente, non domani ma subito, decisioni coraggiose per creare le condizioni necessarie all'applicazione del piano di pace".Da Kofi Annan è arrivata anche una dura condanna delle stragi di Houla. "Nel mio incontro con il presidente Assad - ha detto Kofi Annan incontrando i giornalisti - ho espresso in termini chiari la costernazione della comunità internazionale sulle violenze in Siria, compresi i recenti eventi ripugnanti a Houla. Devo sottolineare che anche lui ha condannato le uccisioni. Il Consiglio di sicurezza ha espresso chiaramente la necessità che i responsabili dei massacri siano condannati".Immagini: Afp