Truffe: falsi documenti di lavoro per immigrati. Sette denunce

CN24

per CN24

49
93 visualizzazioni
Sette persone sono state denunciate dagli agenti della polizia postale di Crotone perché fornivano a cittadini extracomunitari dei falsi documenti con i quali si attestavano dei rapporti di lavoro. Le sette persone denunciate sono accusate a vario titolo di truffa, favoreggiamento della permanenza di cittadini stranieri sul territorio nazionale, falso e sostituzione di persona. Le indagini della polizia postale hanno portato ad individuare una organizzazione che forniva i falsi documenti utilizzati dai cittadini stranieri per poi richiedere ed ottenere il permesso di soggiorno. Le indagini sono attualmente in corso per individuare altri responsabili della truffa. Dagli accertamenti è emerso un vero e proprio traffico delle sanatorie, infatti in alcuni casi, gli stranieri desiderosi di regolarizzare la loro posizione sul territorio italiano, hanno dovuto corrispondere agli organizzatori, somme fino a 1.000 euro a pratica.

http://www.cn24.tv/news/21581/truffe-falsi-documenti-di-lavoro-per-immigrati-sette-denunce.html