Blitz dei CC, tre latitanti arrestati durante un summit nella piana di Gioia Tauro

Prova il nostro nuovo lettore
CN24

per CN24

34
326 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Tre latitanti affiliati alla cosca della 'ndrangheta dei Bellocco di Rosarno sono stati arrestati dai carabinieri di Reggio Calabria durante un summit operativo che si stava svolgendo in una zona rurale di Candidoni, nella piana di Gioia Tauro. Insieme a loro è stata fermata un’altra persona, presente alla riunione, arrestata per favoreggiamento personale. Il blitz dell’Arma è scattato al grazie a specifici piani di ricerca di latitanti predisposti dal comando provinciale ed è stato eseguito attraverso un’attività di osservazione dopo l'individuazione del nascondiglio. I tre latitanti arrestati sono Rocco Furuli, 24 anni, Vincenzo Ascone, 31anni, e Pasquale Furuli. Rocco Furuli era sfuggito all'operazione 'Doppia sponda' della scorsa settimana, su Ascone pendeva un provvedimento della Corte di appello di Reggio Calabria che sostituiva l'obbligo di dimora con gli arresti domiciliari, mentre Pasquale Furuli era ricercato per un cumulo di pena dal novembre 2010. I particolari della cattura saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle ore 11 al comando provinciale dei carabinieri di Reggio Calabria.

http://www.cn24.tv/news/20344/blitz-dei-cc-tre-latitanti-arrestati-durante-un-summit-nella-piana-di-gioia-tauro.html

0 commenti